« Tutto va bene  |  Home  | 

Africa

Goodbye Bunia

31 08 2004 - 04:45 · Flavio Grassi

Mentre eravate tutti al mare il nostro Federico ha terminato il suo stage e, insieme alla sua fidanzata che l’ha raggiunto in Congo, è andato in vacanza anche lui. Se tutto procede secondo i piani in questi giorni si sta aggirando per i parchi naturali dell’Uganda, a osservare estasiato “l’elefante, la zebra, l’antilope e forse il ghepardo!” come ha scritto nella sua ultima mail prima di partire.

Questo il bilancio che ci lascia della sua esperienza:

Sono davvero contento di essere stato qui, di avere conosciuto persone splendide, che nella loro “normalità” ogni giorno fanno cose eccezionali. Forse un giorno sarò anch’io uno di loro. Per il momento sono contento così, per aver contribuito, seppure in piccola parte, a quel piccolo miracolo quotidiano che è il Progetto Nutrizionale in Ituri. Perché malgrado gli errori, le difficoltà, le inefficienze, migliaia di bambini riescono ad uscire dal tunnel della fame ed a guadagnarsi un futuro, in barba a tutte le multinazionali ed a tutti i governi che vorrebbero negargli addirittura il diritto all’esistenza. E questo grazie a persone che ogni giorno, dalla mattina alla sera, non lottano per un mondo migliore: lo costruiscono.

Passaparola |   

Commenti

non è più possible commentare questo articolo

Cerca nel sito

Search