Venezuela

"Se fossi venezuelano voterei per Chavez"

21 07 2004 - 02:09 · Flavio Grassi

È il titolo di un appello lanciato all’avvicinarsi del referendum di revoca del 15 agosto da intellettuali, politici, vescovi e uomini di spettacolo brasiliani e sottoscritto anche da personalità internazionali. Tra i firmatari: il cantante Cico Buarque, l’architetto Oscar Niemeyer, lo scrittore Fernando Morais e l’economista Celso Furtado. Nella lista dei non brasiliani figurano Noam Chomsky, Manu Chao, lo scrittore uruguaiano Eduardo Galeano e il vescovo catalano Pedro Casaldáliga.

Intanto la Commissione elettorale nazionale venezuelana ha annunciato di aver invitato un centinaio di personalità internazionali ad assistere come osservatori alle operazioni di voto. Nella lista degli invitati celebrità come Danny Glover e Barbara Streisand e premi nobel come Nelson Mandela, Rigoberta Menchú, Michail Gorbaciov, Gabriel García Márquez, Joseph Stiglitz, Adolfo Pérez Esquivel.

Red Voltaire, El Confidencial

Passaparola |   

Commenti

  1. mi pare una bella iniziativa. se non ti dispiace la riprenderò sulmio ammasso di bit.
    jc    21 07 2004 - 02:51    #
  2. lodevole senz’altro, ma non è che un’appello firmato da manu-chao e delle elezioni osservate da danny glover mi ispirino questa enorme fiducia…
    livefast    22 07 2004 - 03:47    #

non è più possible commentare questo articolo

Cerca nel sito

Search