Scienza

Arrampicarsi sui muri

3 06 2003 - 17:49 · Flavio Grassi

Ho sempre pensato che molti ricercatori e i progettisti hi-tech prendano ispirazione per il loro lavoro dalle storie che hanno visto e amato da piccoli. Per esempio, converrete con me che la divisione cellulari della Motorola deve essere un covo di maniaci di Star Trek (l’originale, con il capitano Kirk, Spock, Scotty e co.).

All’università di Manchester invece c’è uno che deve aver imparato a leggere su Spider Man. Poi, diventato grandicello, ha deciso che fare il ragno è dura. Però prendendo a modello i gechi ce la si può fare.

Peraltro, Pfaall conosce talenti naturali capaci di risalire con grande agilità superfici perfettamente levigate senza ricorrere a protesi di sorta.

Reuters

Passaparola |   

Cerca nel sito

Search