Asia

Karimov sfratta la base Usa

8 07 2005 - 14:45 · Flavio Grassi

Dopo un vertice della Shanghai Cooperation Organization – che comprende Russia, Cina, Kazakistan, Kirghizistan, Uzbekistan e Tagikistan – il governo dell’Uzbekistan ha invitato gli Stati Uniti a fissare una data per lo smobilitamento dell’importante base di Karshi-Khanabad.

Il ministro degli esteri uzbeko dice che la base era stata concessa solo per la durata delle operazioni contro il regime talebano e si lamenta del mancato pagamento di diritti di atterraggio e compensazioni varie da parte degli americani.

Il Dipartimento di stato minimizza, e non può fare altro, ma è una mossa che mette in luce le gravi difficoltà della politica estera Usa nell’Asia Centrale.

Associated Press

Passaparola |   

Commenti

non è più possible commentare questo articolo

Cerca nel sito

Search