Commenti

  1. Scusa, la parola Centcom non mi dice niente, cos’è?

    Wb, Pfaall, le tue notizie sono sempre utili per farsi un’idea più chiara della situazione
    maria.jose    11 04 2005 - 09:22    #
  2. È il comando centrale interforze responsabile per le operazioni militari americane in Medio Oriente e Africa orientale. È dai suoi bollettini e dalle conferenze stampa dei suoi portavoce che parte il 90% delle notizie su Iraq e Afghanistan pubblicate dai giornali.
    Pfaall    11 04 2005 - 09:55    #
  3. grazie
    maria.jose    11 04 2005 - 09:58    #
  4. Credo che da quelle parti ci siano ora gli unici miliziani islamici al mondo che sanno fare gli spaghetti al dente.
    alessio    11 04 2005 - 16:20    #
  5. I soldati italiani sono a Nassirya perche’ Bush voleva una nazione in piu’ nella “coalizione dei volenterosi” ed allo stesso tempo Berlusconi voleva vedere un ranch texano.

    Sarcasmo a parte, sicuramente i nostri stan cercando di affidare alla polizia locale gran parte dei loro compiti: una politica ragionevole, seguita anche dagli USA. Inoltre quello che viene descritto mi sembra un gran pasticcio (vedi sotto x la mia interpretazione) in cui non metterei mano se non ci fossi proprio costretto..

    Nel post si dice che la polizia e’ cosi’ debole che ha bisogno dell’aiuto dei sadristi per difendersi dalle milizie Badr. Detta cosi’, questi ultimi fanno la figura dei cattivi, ma ci sono due elementi importanti che non sono menzionati (anche l’articolo del WP non le dice o le lascia solo intendere)
    1) le milizie Badr sono emanazione dello SCIRI, partito sciita che ha vinto le elezioni provinciali a Nassirya, sconfiggendo fra gli altri proprio i sadristi.
    Lo SCIRI e’ vicino all’Iran, ma il suo programma e’ meno fondamentalista di quello di al-Sadr.
    2) Il capo della polizia e’ un ex colonnello dell’esercito di Saddam (cioe’ ex baathista; spero relativamente “pulito”), piazzato li’ dall’accoppiata USA/Allawi (altro ex baath) e molto sgradito alla popolazione.

    Se aggiungi questi elementi, quella che descrive il WP e’ un’alleanza fra il capo della polizia che non vuole essere rimosso e la milizia di un partito di opposizione per impedire che il partito che ha vinto le elezioni provinciali possa prendere il controllo del governo provinciale (ed abusarne, ad es. licenziandolo, cosa che e’ prerogativa del governo centrale).

    Infine, Centcom aveva ragione o torto: le perdite sadriste dello scorso anno sono state esorbitanti e si poteva parlare di vittoria militare. al-Sadr pero’ non e’ uscito di scena e quei morti hanno facilitato il successivo “reclutamento” di molti altri. Juan Cole dice che oggi l’esercito del Mahdi e’ composto dai “cugini arrabbiati” dei morti dell’anno scorso.
    Emanuele    12 04 2005 - 16:22    #
  6. Credo che gli italiani stiano ben chiusi nelle loro caserme e no si azzardino a metter fuori il naso se non per lo stretto indispensabile.
    blau    12 04 2005 - 17:04    #
  7. ...quindi la dichiarazione del commissario Basettoni è l’evento che hai selezionato tra quelli accaduti negli ultimi 20 giorni in Iraq…

    (Bravo Emanuele. Aggiungo che a Nassirya, postaccio in mani ai cattivoni di Pfaall, ha votato quasi il 90% degli aventi diritto).
    persino francesco    18 04 2005 - 21:02    #
  8. Sui giornali ci sono già le notizie sulla formazione del governo
    Maria Josè    19 04 2005 - 09:53    #
  9. ..nei giornali le notizie, su Topolino Basettoni…
    persino francesco    19 04 2005 - 16:26    #
  10. Io ho trovato utile la notizia riportata da Pfaall
    E anche la precisazione di Emanuele

    Poi, qualcun altro può pensare che la notizia da dare fosse la formazione del Governo

    Può essere, certo

    In fondo, era solo su tutti i giornali…magari a qualcuno era sfuggita
    Maria Josè    19 04 2005 - 16:51    #

non è più possible commentare questo articolo